Affitti brevi, Agenzia Case vacanze, Attualità

Alloggiati web: come funziona??

Alloggiati Web è un portale adibito all’invio dei documenti di qualunque ospite.  Chi si addentra  nel  mondo degli affitti brevi,  avrà necessariamente bisogno di un user name e pasword per accedere al portale di Polizia. Si tratta di un obbligo di  Legge n. 132/2018 di conversione del Decreto legge n. 113/2018 noto come “decreto sicurezza”.

Cosa prevede il decreto sicurezza

Quando si decide di gestire una struttura ricettiva, tutti i documenti devono necessariamente passare dal sito della questura, perché la polizia ha bisogno di essere sempre informata. qualora l’host dovesse dimenticare o non inviare volontariamente qualche identità, può incorrere a delle sanzioni.

Negli ultimi anni ci sono stati grandi cambiamenti per l’invio dei documenti. fino a qualche anno fa, le schedine alloggiati venivano compilate a mano e consegnate di persona alla questura competente; per fortuna si è capito che questo procedimento era diventato insopportabile per gli host 😉 . E’ così che nel 2006 ha avuto vita il portale ALLOGGIATI WEB.

Dal gennaio 2013, con il Decreto Ministeriale del M.I. del 07/01/2013,  diventa obbligatorio I’utilizzo del portale telematico per la comunicazione dei dati personali  degli ospiti. 

E’ stato un miglioramento sicuramente decisivo sia per le tempistiche che per la  sicurezza. Con l’arrivo del portale,  il lavoro di host si è semplificato e ha permesso una maggiore crescita nel settore.

Come Funziona il portale

Per prima cosa, bisogna contattare telefonicamente l’ufficio alloggiati web della propria questura di competenza, e annunciare di voler le chiavi d’accesso per  il portale alloggiati web.

Dopo aver ottenuto le credenziali, entrare nel portale e scaricare il CERTIFICATO DI LAVORO, installarlo nel computer ed effettuare il primo login.

Una volta dentro, alla voce “inserisci i documenti” si può già comunicare la documentazione alla Questura

ALLOGGIATI WEB

I portali  compatibili con questo browser sono  Internet Explorer e Mozilla Firefox. Qui puoi scaricare le istruzioni per scaricare il certificato 

Le comunicazioni alla questura devono avvenire entro le 24 ore successive al check-in dell’ospite

Il portale alloggiati ha un’interfaccia abbastanza intuitiva, occorrerà tuttavia avere dimestichezza con gli strumenti digitali al fine di non compiere errori. In ogni caso gli Host potranno accogliere solo ed esclusivamente persone che hanno  un documento di identità.

I dati andranno inseriti singolarmente per ciascun ospite, compilando correttamente le schedine alloggiati, scegliendo sulle diverse opzioni e poi cliccando sul tasto invio.

Dopo l’inoltro sarà possibile scaricare le ricevute che attesteranno la regolarità della trasmissione delle generalità.

I files con le ricevute devono essere conservati dall’host per 5 anni.

Come si può ben osservare dunque, la gestione di una struttura ricettiva è ricca di adempimenti fiscali e burocratici, che posso essere gestiti in proprio e/o affidarli ad agenzie esperte nel settore come “ItalyBestHome affitti brevi”

La gestione Alloggiatiweb è completamente inclusa nel pacchetto dei servizi gestione affitti brevi di ItalyBestHome.

Valutazione Gratuita

Mandami una e-mail, Studieremo insieme le soluzioni migliori adatte alle tue esigenze,

Related Posts