Affitti brevi

Come monetizzare con l’affitto breve

Ormai il commercio degli affitti brevi è diventato un vero e proprio business nel sud Italia. Negli ultimi anni infatti, il tasso di turismo è aumentato del 90% ed è in continuo aumento anche per i prossimi anni, sicuramente sempre più in fase di crescita.

Ad oggi, vengono registrate sui vari portali una media di 3 strutture al giorno sparse in tutto il territorio.

Sembra facile?

Magari pensiamo possa essere semplice svolgere questo lavoro, ma come tutti gli altri è un lavoro impegnativo che richiede tempo e pazienza. La concorrenza in questo settore è molto alta pertanto è importante offrire servizi di qualità e all’avanguardia.

Le domande che quindi tutti si pongono sono:

  • Come è possibile monetizzare in un campo dove è presente così tanta concorrenza?
  • Quali sono le principali problematiche da risolvere per poter iniziare questo tipo di lavoro?

Sia i libri di grande successo che i corsi informativi sul settore “business” dicono tutti la stessa cosa: IL MIGLIOR SETTORE SU CUI FARE BUSINESS E’ QUELLO CON TANTA CONCORRENZA, perché se c’è tanta concorrenza significa che il mercato vale e che produce tanti soldini. In questo decennio infatti, l’Italia lavora tantissimo con il turismo e la tanta competitività non è poi cosi’ negativa come sembra, bisogna solo focalizzarsi su quello che si vuole vendere e cercare di farlo bene. Per stare al vertice dei concorrenti bisogna offrire qualcosa che gli altri non offrono e rendere il tuo business più personalizzato possibile.


Intraprendere il lavoro di “affitti brevi” non è difficile come può sembrare, richiede solo pazienza e tanto spirito di iniziativa; pazienza perché le carte che servono per la burocrazia sono tante e spirito di iniziativa perché bisogna mirare ogni giorno al benessere psico-fisico degli ospiti, pertanto la sola vendita del proprio immobile non basta più. Quando si affitta una struttura, bisogna pensare anche a quali comodità e servizi si possono offrire per rendere i soggiorni più particolari e personalizzati.  

 

IL PRIMO PUNTO PER ABBATTERE LA CONCORRENZA E’ LA QUALITA’ DELL’ANNUNCIO

Un annuncio fatto bene deve necessariamente essere intrigante, contenendo foto di alta qualità e descrizioni professionali non solo dell’appartamento ma anche dei dintorni, un aggiornamento costante di tutti i dettagli e se usi più portali una perfetta sincronizzazione dei calendari; magari usando un channel manager.

Diventando partner di ItalyBestHome, tutto questo non sarà più una tua preoccupazione!

L’IMPORTANZA DELL’OSPITALITA’


L’ospitalità è il tuo bigliettino da visita di conseguenza ogni dettaglio diventa di fondamentale importanza, come ad esempio:


l’abbigliamento che deve essere coordinato al tipo di struttura che stai affittando (es. Se stai affittando una casa al mare non presentarti in giacca e cravatta, o se stai affittando una villa di lusso non usare le infradito 😉 )


la comunicazione. E’ di vitale importanza avere un’ottima comunicazione con l’ospite, ecco perché è consigliato conoscere almeno due lingue: l’italiano e l’inglese (perché il dialetto locale non è una lingua!)


la disponibilità. Se gestisci una struttura ricettiva, devi mettere conto i ritardi e gli eventuali problemi che gli ospiti possono avere ed essere flessibile ai loro orari d’arrivo o di partenza.


Ricorda.. se sei stato bravo ad accogliere gli ospiti al check-in, loro rimarranno impressi e in futuro ritorneranno  da te!!

    New
    Close

    Casa Vacanze Sottomarina

    50,00
    Struttura a 200 metri dal mare è perfetta per una famiglia con bambini o per una semplice fuga romantica. 

    COME MANTENERE L’ORDINE E GESTIRE LE PULIZIE DELL’APPARTAMENTO

    La pulizia della casa vacanza è ben diversa da quella di una casa normale, perché bisogna essere veloci, precisi e disponibili a pulire in qualunque ora. Sincronizzare questo aspetto con l’arrivo e la partenza degli ospiti è complicato perché mentre un’ospite ti lascerà i letti fatti l’altro ti lascerà anche le tazze del caffè nel lavandino e la cosa peggiore è che non puoi farci niente.

    RIESCI A SODDISFARE TUTTI I CRITERI?

    20190314_112407

    Da qualche anno sono nate diverse agenzie che aiutano i proprietari a gestire al meglio le loro strutture, fra queste ItalyBestHome.

    ItalyBestHome è composta da un team specializzato in tutti i settori che formano una struttura ricettiva. Tale agenzia è partner di diversi proprietari che hanno intrapreso questo business e che non sapevano da dove iniziare o non avevano tempo per farlo. Ad oggi, tali strutture sono quotate con punteggi che vanno dalle 4 alle 5 stelle e che sono fra i primi posti di ricerca dei vari paesi.

    Se hai bisogno di consigli o vuoi scoprirne di più, visita il sito www.italybesthome.com e prenota da subito una consulenza gratuita con i gestori!!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *